• Italiano
  • English
RV Venturoli | Sementi e Frumenti Ibridi | Bologna
  • Home
  • Mais FAO 400 – 300 – 200

Mais FAO 400 – 300 – 200

Sementi di Mais

RV Venturoli è impegnata nella ricerca, sperimentazione, vendita e commercializzazione di varietà di mais adatte alle varie esigenze del mercato.


Sementi di mais Aristide Fao 400
Caratteristiche tecniche
Pianta di taglia media, contraddistinta da
elevata sanità e spiccata resistenza agli
stroncamenti
Apparato radicale molto sviluppato, in
grado di garantire un ottimale assorbimento
delle risorse anche dai più profondi strati
del terreno
Superbo carattere “stay green”,
equiparabile ad ibridi di ciclo vegetativo
decisamente superiore
Spiga lunga e affusolata, dotata di 16-18
ranghi di granella intensamente colorita
e di elevato peso ettolitrico
Il nostro consiglio
Raccomandato per produzione di insilato, in virtù dello straordinario carattere “stay green”


Sementi di mais Aristide Fao 400

 

Sementi di mais Achille Fao 350

Sementi di mais Achille Fao 350
Caratteristiche tecniche
Profondo apparato radicale
Pianta di taglia medio-alta, con equilibrata
inserzione della spiga
Granella semi-compatta di qualità, con
elevato peso ettolitrico
Eccellente produttività in rapporto al ciclo
vegetativo
Il nostro consiglio
Indicato per ambienti di limitata fertilità

Sementi di mais Kurt Fao 250
Caratteristiche tecniche
Granella vitrea, di piccole dimensioni e di
eccezionale peso ettolitrico
Taglia ridotta
Consigliato anche per semine ritardate e
per 2° raccolto
Indicato per la produzione di farine
alimentari di pregio
Sensibile a formulati a base di solfoniluree

Il nostro consiglio
Anticipare l’epoca di semina

Sementi di mais Kurt Fao 250

 


Programma di selezione di sementi di mais ibridi

All’interno di un mercato sempre più esigente e sfaccettato, una delle possibili chiavi di successo è rappresentata dal rapido e costante rinnovamento delle proposte varietali che l’azienda sementiera è in grado di offrire al mercato stesso.
RV Venturoli investe parte del proprio fatturato in un programma di selezione di ibridi di mais (classi FAO da 400 a 700 per l’Italia e l’areale mediterraneo e 2-300 per il Nord ed Est Europa).
Inoltre attua specifici programmi di sperimentazione su tutte le specie del catalogo.
I risultati della sperimentazione vengono integrati da ripetute verifiche di pieno campo, corredate da consigli e suggerimenti forniti dalle aziende agricole stesse.